Categorie
News

Rai 3, Soave vola in finalissima a “Il Borgo dei Borghi 2022”

C’è anche Soave nella finale de “Il Borgo dei Borghi”, l’iniziativa di promozione territoriale proposta all’interno della trasmissione Rai di successo “Il Kilimangiaro” condotta da Camila Raznovich, che vede sfidarsi a suon di voti del pubblico a casa 20 Borghi storici d’Italia, uno per regione.

Nella puntata che andrà in onda il prossimo 17 aprile, il borgo dell’est veronese dal celebre castello, che ospita da qualche anno anche la sede istituzionale del GAL Baldo-Lessinia, rappresenterà la regione Veneto.

Fino a domenica 3 aprile alle 23.59 si potrà esprimere il proprio voto sul sito www.rai.it/borgodeiborghi (gli utenti non ancora registrati per votare dovranno creare una utenza Raiplay indicando username, password ed indirizzo e-mail) e solo votando si potrà portare alla vittoria il proprio borgo preferito. 

Leggi il Regolamento completo.

Soave e il suo celebre castello

«Che siate appassionati del patrimonio artistico, delle grandi o piccole storie dei nostri paesi, amanti delle specialità culinarie o artigianali, fanatici delle escursioni o delle feste paesane, vi proponiamo di scoprire dei luoghi eccezionali, selezionati per la loro bellezza, la loro architettura o per la qualità della vita. Dei luoghi magici che vi invitiamo a visitare durante le vostre prossime vacanze. Un viaggio diverso, pieno di curiosità e di sorprese. Un viaggio nell’Italia più autentica e meno conosciuta» si legge nella sinossi del programma di Rai3. 

Un viaggio attraverso 20 regioni, 20 borghi, 20 territori ricchi di storia, tradizione arte culinaria che si ripete da anni. L’anno scorso a trionfare fu Tropea in Calabria, e per il Veneto, in finale, c’era un altro borgo veronese, Malcesine.

La giuria di esperti di quest’anno è composta da Rosanna Marziale, chef stellata e divulgatrice enogastronomica in tv e sul web, Piergiorgio Odifreddi, matematico, logico, saggista e accademico italiano e Jacopo Veneziani, storico dell’arte specializzato alla Sorbona di Parigi ospite fisso del programma Le parole su Rai 3.

Clicca sull’immagine per vedere il trailer di presentazione di Soave

Soave sul sito Rai

«Una terra di colline, pendii, verdi distese di vigneti e una cinta muraria grazie al Castello Medievale Scaligero che troneggia austero nel cuore del borgo e che si narra ospitò anche Dante Alighieri. Patria di produzione del vino Soave, conta numerose cantine dove poter sorseggiare un ottimo Soave DOC con la sua “Strada del vino”, un percorso di circa cinquanta chilometri che si snoda tra una natura dai colori sgargianti e numerosi sentieri dedicati ai turisti per escursioni in bike e cavallo». Questa la descrizione di Soave sul sito del programma.

Il Borgo dei Borghi: l’albo d’oro

Il programma Il Borgo dei Borghi, da otto edizioni, ogni anno mette in mostra alcune delle località più belle d’Italia che si sfidano per conquistare la vittoria finale. Nell’edizione 2020/2021, come dicevamo, ha vinto Tropea, mentre in quella precedente trionfò Bobbio, in provincia di Piacenza. Nel corso della prima stagione, datata 2014, il titolo di Borgo dei Borghi andò a Gangi, in provincia di Salerno. Nel 2015 venne eletto Montalbano Elicona in provincia di Messina, mentre nel 2016 a trionfare fu Sambuca di Sicilia, in provincia di Agrigento. Nel 2017 vinse Venzone in provincia di Udine, prima della doppia edizione del 2018: quella primaverile vide trionfare Gradara in provincia di Pesaro, mentre Petralia Soprana (Palermo) vinse la versione autunnale del programma.

2 risposte su “Rai 3, Soave vola in finalissima a “Il Borgo dei Borghi 2022””


INTERVENTO 19.1.1 INTERVENTO 19.4.1

“Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014-2020.
Organismo responsabile dell’informazione: Gal Baldo Lessinia.
Autorità di gestione: Regione Veneto – Direzione AdG FEASR Bonifica e Irrigazione”