Categorie
News

Patrimonio architettonico e paesaggio rurale, pubblicato il bando TI 7.6.1

Pubblicata oggi sul nostro sito, nella sezione “Bandi aperti”, la nuova misura destinata ad agricoltori, associazioni di agricoltori ed enti pubblici ricadenti nell’ambito territoriale di competenza del GAL Baldo-Lessinia.

Un bando pubblico, dal titolo “Recupero e riqualificazione del patrimonio architettonico dei villaggi e del paesaggio rurale”, la cui dotazione finanziaria complessiva ammonta a 800 mila euro. L’importo minimo di spesa ammissibile è pari a 25 mila euro, il limite massimo è di 80 mila euro. Lavori da eseguire entro 18 mesi dall’eventuale approvazione della richiesta.

Una contrada in Lessinia.

Gli interventi ammessi riguardano investimenti materiali di carattere edilizio relativi al recupero e la riqualificazione di strutture e infrastrutture costituite da immobili ed elementi tipici dell’architettura e del paesaggio rurale.

Una misura che si inserisce con coerenza in uno studio del territorio realizzato dal GAL che ha individuato alcuni elementi di pregio per il territorio stesso, tra cui strade rurali, murature a secco, fontane e lavatoi, edifici storici, pievi ed oratori.

La scadenza per presentare domanda è fissata per il giorno 28 maggio.


INTERVENTO 19.1.1 INTERVENTO 19.4.1

“Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014-2020.
Organismo responsabile dell’informazione: Gal Baldo Lessinia.
Autorità di gestione: Regione Veneto – Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste”