Categorie
News

Anche il GAL Baldo-Lessinia sul podio della Granfondo Tre Valli

Grande spettacolo di sport domenica 27 marzo nella Lessinia più orientale. Tra le valli di Illasi, Tramigna e Mezzane è andata in scena l’edizione 2022 della Granfondo Tre Valli by Gist, la competizione di MTB più suggestiva e partecipata d’Italia, organizzata dall’associazione Bi@Bike, che tornava dopo due anni di assenza a causa del Covid.

I bikers allineati sulla linea di partenza di Tregnago (Credit Michele Mondini).

Quasi 2300 i partecipanti, 2280 per la precisione, che hanno colto l’occasione per tornare in sella alle due ruote grasse per una delle manifestazioni che anche dal punto di vista paesaggistico restituiscono uno sfondo ineguagliabile.

Una suggestiva vista dall’alto del percorso di gara (Credit Michele Mondini). Parte del tracciato insiste sulla Vecia via della Lana.

Il percorso proposto è unico e grazie a una lunghezza di 43 km e un dislivello di poco superiore ai 1200 metri, ben si adatta alle esigenze di divertimento anche dei meno allenati.

A partecipare, non come concorrente, ma come rappresentante dell’ente patrocinante GAL Baldo-Lessinia è stato il consigliere Ercole Storti, il quale, sul traguardo di Tregnago, è salito sul podio assieme ai primi tre classificati dell’edizione 2022 per la cerimonia di premiazione.

Il consigliere Ercole Storti a bordo strada in attesa di salire sul podio.

«Finalmente! Dopo due anni di stop causa pandemia, oggi a Tregnago abbiamo vissuto una grande giornata di sport e di promozione del territorio. – dichiara il consigliere – Sono stati oltre 2000 i bikers che oggi hanno potuto ammirare le bellezze delle nostre montagne. La collaborazione del GAL Baldo-Lessinia con gli organizzatori delle corse di MTB si consolida, e nel caso della Granfondo Trevalli, la soddisfazione è doppia in quanto parte del percorso si snoda sulla Vecia via della Lana, tracciato nel quale il GAL ha creduto e investito molto».

Il consigliere Ercole Storti, in camicia azzurra, assieme al sindaco di Mezzane Giovanni Carrarini, quello di Tregnago Simone Santellani, uno degli organizzatori, Simone Scandola, e la presidente di B@Bike Sabrina Erabondi.

«Personalmente voglio ringraziare tutti i volontari che rendono possibili eventi come questi che non sono solo di sport, ma anche di promozione del territorio. – conclude Ercole Storti – Complimenti anche all’impeccabile organizzazione che si prodiga per realizzare da 22 anni un evento unico nel suo genere. Un arrivederci al 1° maggio a San Giovanni Ilarione per la Granfondo del Durello».

Per la cronaca ad aggiudicarsi la Gran Fondo Tre Valli 2022 è stato Nicholas Pettinà (Mainetti Metallurgica), secondo nel 2015 e terzo nel 2016. Finale per la seconda piazza contraddistinto dal testa a testa con Diego Cargnelutti (Sportway Cycling), che l’ha spuntata su Stefano Dal Grande (Olympia Factory Team).

CLASSIFICA FINALE COMPLETA


INTERVENTO 19.1.1 INTERVENTO 19.4.1

“Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014-2020.
Organismo responsabile dell’informazione: Gal Baldo Lessinia.
Autorità di gestione: Regione Veneto – Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste”