Categorie
News

Periodo transitorio 2021-2022: risorse aggiuntive al PSL del GAL Baldo-Lessinia

Il Consiglio di Amministrazione del GAL Baldo-Lessinia si è riunito in data 22 settembre 2021, al fine di definire le indicazioni in merito al nuovo piano finanziario del PSL, conseguente all’introduzione del periodo transitorio 2021-2022, stabilito dal Reg. (UE) 2020/2220 e quindi all’estensione del PSL 2014-2020 al 31/12/2022 (deliberazione GAL n.37/2021).

La dotazione finanziaria assegnata al GAL Baldo-Lessinia è di € 2.279.154,07, di cui per la misura 19.2.1 € 1.957.294,15 e per la misura 19.4.1 € 321.859,91 – portando le risorse complessive del GAL, incluse integrazioni, ad € 11.245.469,47.

Il GAL, in questo contesto, è stato chiamato ad aggiornare il PSL 2014-2020 (Misura 19 del PSR) e potrà pubblicare dei nuovi bandi nel corso del 2022. A tal fine è stato predisposto un questionario con lo scopo di svolgere una ricognizione dei fabbisogni degli imprenditori, dei soggetti e delle attività e meglio individuare i Tipi Intervento nei quali far confluire le risorse da attivare durante questo periodo di transizione.

Al fine di effettuare un sondaggio dei fabbisogni del proprio territorio, è stato utilizzato un questionario, denominato “PSL 2014-2020: PERIODO DI TRANSIZIONE E RICOGNIZIONE FABBISOGNI”, i cui risultati sono consultabili QUI.

Il Consiglio di Amministrazione, tenuto conto dell’analisi dei fabbisogni raccolti e delle consultazioni effettuate ha individuato l’allocazione delle risorse. Questa è contenuta nell’Atto Integrativo Reg. (UE) 2020/2220 trasmesso alla Regione Veneto in data 27.09.2020; che entro 30 giorni concluderà l’istruttoria per l’assegnazione definitiva delle risorse al GAL Baldo-Lessinia.