Categorie
News

Prorogati i bandi 6.4.2 Progetti Chiave: nuova scadenza 22 ottobre 2020

La scadenza dei bandi aperti 6.4.2 è stata prorogata di 30 giorni e quindi rinviata al 22 ottobre 2020. E’ quanto ha approvato il Cda del GAL Baldo Lessinia, relativamente ai bandi in oggetto con cui, ancora una volta, il GAL vuole essere vicino alle comunità della montagna veronese. 
I bandi aperti 6.4.2 sono legati ai Progetti Chiave 03, 04 e 05 hanno per oggetto la «Creazione e lo sviluppo di attività extra agricole nelle aree rurali».

Il Progetto chiave 03, dal titolo “Sviluppo del turismo sostenibile in Valpolicella: il cicloturismo” per i comuni di Fumane, Dolcé, Marano di Valpolicella, Negrar, Sant’Ambrogio di Valpolicella, Sant’Anna d’Alfaedo. 

Il Progetto chiave 04, dal titolo “Sviluppo del turismo sostenibile sul monte baldo: il turismo sportivo”, per i comuni di Affi, Brentino Belluno, Brenzone, Cavaion Veronese, Caprino Veronese, Costermano, Ferrara di Monte Baldo, Garda, Lazise, Malcesine, Rivoli Veronese, S. Zeno di Montagna, Torri del Benaco. 

Infine, il Progetto chiave 05 che riguarda lo “Sviluppo del turismo sostenibile nell’entroterra del Lago di Garda: il Cammino del Bardolino”, per i comuni Affi, Bardolino, Cavaion Veronese, Costermano, Garda, Rivoli Veronese.

“Tre bandi legati ai Progetti chiave – ha detto il Presidente Ermanno Anselmi con cui si punta a coinvolgere sempre di più i privati del nostro territorio, una delle nostre priorità che merita di essere valorizzata. I nostri uffici restano a disposizione di chiunque avesse necessità di supporto per la presentazione della domanda.


INTERVENTO 19.1.1 INTERVENTO 19.4.1

“Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014-2020.
Organismo responsabile dell’informazione: Gal Baldo Lessinia.
Autorità di gestione: Regione Veneto – Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste”