Categorie
News

Fondi per agricoltori e innovazioni aziendali

Dall’Arena di oggi, 11 novembre 2021:

Il GAL Baldo-Lessinia (associazione composta da 53 soci di cui 35 Comuni, 2 Comunità Montane, 1 consorzio e 15 privati fra cui associazioni, banche, strade, consorzi e associazioni di categoria), pubblica bandi di finanziamento della Misura 19 del PSR della Regione Veneto, destinati sia a soggetti pubblici che a privati.Le richieste vengono finanziate a seguito di valutazioni effettuate da Avepa (l’organismo della Regione Veneto dedicato a questa attività, per tutti i finanziamenti e contributi), che ha come lo scopo gli investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali delle aziende agricole, nell’ambito dello sviluppo e dell’innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali.L’ambito territoriale interessato è quello del GAL Baldo-Lessinia. I soggetti richiedenti potranno essere agricoltori o cooperative agricole (che svolgano come attività principale la coltivazione del terreno e/o allevamento di animali).

Gli interventi ammissibili, in generale, riguardano l’acquisto di macchinari, di attrezzature, di mezzi per la produzione di energia, per la depurazione delle acque reflue, per la difesa da eventi meteorici e dagli animali selvatici, di hardware e di software, di tecnologie TIC e per il commercio elettronico, per l’acquisizione di competenze digitali.L’importo totale messo a bando è di 450 mila euro e i limiti di spesa della domanda vanno da un minimo di 8 mila euro (per le zone montane) e 15.000 euro (altre zone) ad un massimo di 100 mila euro.

«Prosegue da parte nostra la pubblicazione di bandi che possono interessare il mondo agricolo», spiega il presidente del Gal Ermanno Anselmi, «tenendo presenti l’implementazione tecnologica e la sostenibilità, con lo sguardo attento al miglioramento del benessere animale e alla conservazione del suolo. I nostri uffici restano a disposizione per chi avesse necessità di chiarimenti per la presentazione delle domande».