Categorie
News

PSR Veneto e bandi GAL: 6 mesi di proroga a causa del Covid-19

La Giunta regionale ha approvato, con delibera n. 319 del 17 marzo 2020, una proroga di 6 mesi alla realizzazione degli interventi finanziati dal PSR a ‘causa di forza maggiore’, riferendosi ovviamente all’emergenza sanitaria in corso per Covid-19.

Sono prorogati anche tutti gli interventi in fase di realizzazione alla data di pubblicazione dei provvedimenti legati all’emergenza, e finanziati dai bandi che fanno riferimento alla Misura 19 – Sviluppo locale, gestiti dai nove GAL del Veneto. Chi ha realizzato gli interventi e deve solo inviare la domanda di saldo può invece già farlo.

L’ulteriore stretta da parte del Governo con il recente DPCM ha di fatto reso difficilmente realizzabili le attività necessarie al completamento delle operazioni finanziate mediante il PSR 2014 – 2020, ritardando così la loro conclusione e la presentazione delle domande di pagamento del saldo entro i tempi richiesti da ogni singolo bando.

Con la deliberazione n. 319 del 17 marzo 2020, viene applicata la clausola della ‘forza maggiore’ ai beneficiari dei bandi che si vedono impossibilitati a rispettare le tempistiche stabilite.

Maggiori informazioni sul sito del PSR Veneto a questo link